1/1
 

Altri Eventi Importanti

Corso fotografico Lightroom 1

Scopri come posprodurre le tue foto senza perdere tempo e con efficacia.

il 7 e 8 settembre

Viaggio fotografico Islanda

Viaggio fotografico in Islanda, il cuore pulsante della Terra

dal 10 al 19 settembre 2019

Viaggio fotografico Cina settembre

Nella terra del Dragone, la Cina tra sviluppo e tradizioni contadine

dal 21 sett. al 4 ott. 2019

Viaggio fotografico Birmania Myanmar novembre

Viaggio fotografico nell’anima del Myanmar

dal 4 al 14 nov. '19

Workshop fotografico Carnevale di Venezia

Il carnevale più elegante del mondo

dal 14 al 16 febbraio 2020

Voglio rimanere aggiornato sulle vostre proposte

Viaggio Fotografico

Islanda

Viaggio fotografico in Islanda, il cuore pulsante della Terra

dal 10 al 19 settembre 2019

Min 6 max 8 partecipanti al workshop

Perchè scegliere questo Viaggio Fotografico

  • Grande esperienza e conoscenza dei luoghi

  • Testato e confezionato da noi

  • Non solo i comuni luoghi turistici, ma una conoscenza più profonda.

  • Analisi e discussione delle foto realizzate

Descrizione.

Islanda è un isola a cavallo di due placche tettoniche in perenne movimento: ad est quella Euroasiatica e ad ovest quella Americana: una terra giovane, forgiata dal fuoco e dal ghiaccio, famosa per i suoi paesaggi e le sue terre così unicamente ricche di contrasti, espressione della potenza che ha creato spettacoli naturali di unica bellezza.

Questo è uno dei pochi posti sulla Terra dove si può percepire il nostro pianeta vivere.

In questo viaggio fotografico esploreremo tre zone dell'isola:

la zona ovest,

la zona nord

è la zona interna di Landmannalaugar

L’interno è caratterizzato da un altopiano sabbioso e desertico, da montagne e ghiacciai, una gran quantità di fiumi glaciali scorre verso il mare, attraverso le pianure, raggiungendo le coste ricche di fiordi creando innumerevoli cascate. Grazie alla corrente del Golfo, l’Islanda ha un clima temperato, relativamente alla sua latitudine, che ne consente l’abitabilità.

 

Il Workshop fotografico proposto porterà i fortunati partecipanti a confrontarsi con paesaggi mozzafiato e scenari ricchi di luci e atmosfere proprie solo di questa terrà.

Il periodo prescelto permette di godere dei colori autunnali che ravvivano i prati e i pochi alberi di questi terre già ricche di innumerevoli spunti fotografici.

Inoltre c’e’ una forte possibilità di assistere all’aurora boreale: fenomeno non fotografabile durante il periodo estivo !

I master grazie all’esperienza accumulata negli anni precedenti vi guideranno nei luoghi più affascinanti dando la precedenza ai momenti della giornata più adatti alla fotografia.

Ci sposteremo, utilizzando mezzi 4WD , tra le piste di queste splendide terre per raggiungere i luoghi oggetto dei nostri scatti.

Su ogni mezzo avremo una radio per mantenerci in contatto: in questo modo, come già sperimentato con successo durante altri viaggi, manterremo la coesione del gruppo e potremmo scambiarci le informazioni e le curiosità anche durante i tempi morti degli spostamenti.

Non perderemo l’occasione per effettuare scatti alla fauna locale, avremo inoltre l’opportunità di imbarcarci alla ricerca delle varie specie di cetacei che frequentano intensamente le sue acque.

 

Dove sarai

Programma delle giornate

Prima esplorazione

10 settembre

Partenza dall'Italia per l’Islanda.

 

Arrivo all'aeroporto di Reykjavik nel primo pomeriggio, sistemazione in albergo e prima uscita fotografica all'esplorazione della punta più estrema della penisola di Reykjanes.

Dopo il tramonto rientro in Hotel.

 

Cena e presentazione del Workshop.

Dove si dorme

Reykjanes

Alba e partenza verso il nord

11 settembre

Ci alzeremo presto e dopo una buona colazione partiremo per l'estrema penisola di Snæfellsnes, la nostra destinazione sarà Kirkjufell una delle montagne più fotogeniche della Terra!

 

Dormiremo vicino alla montagna per poterne assaporare alba, tramonto e, magari, aurora boreale in questo splendido luogo.

Dove si dorme

Vicino a Kirkjufell

Verso Geysir per strade secondarie

12 settembre

Dopo gli ultimi scatti nella zona di Kirkjufell partiremo per raggiungere la mitica area del circolo d'oro, ma lo faremo attraverso strade secondarie alla scoperta di magnifici scenari e mistici panorami.

Arrivo a Geysir dove ci fermeremo due notti per vedere e fotografare con attenzione tutte le bellezze di quest'area: credeteci ne varrà la pena.

Dove si dorme

Geysir

Gayser e le cascate

13 settembre

Dopo le foto dell’area di Geysir -all’alba- ed una buona colazione ci sposteremo verso la famosa cascata di Gulfoss (una delle più famose) per una lunga sessione di scatti.

Dopo pranzo ci fermeremo ad analizzare le foto fatte fino a quel momento.

Cena e pernottamento

Dove si dorme

Geysir

Una splendida sorpresa

14 settembre

Dopo colazione ci dirigeremo, affrontando una pista sterrata, verso la cascata Háifoss (letteralmente “Cascata alta”), la più alta dell’Islanda.

La zona, vista la difficoltà nel raggiungerla è fuori dai percorsi più turistici.

Il master, vi guiderà in un’area molto particolare e interessante pressoché sconosciuta ai turisti: sarà una sorpresa !!!

Ci dirigeremo quindi verso il nostro Hotel per essere più vicini alla mitica zona di Landmannalaugar

Dove si dorme

Area remota

Landmannalaugar: il cuore dell'Islanda

15 settembre

Colazione di buon ora per partire alla volta del selvaggio entroterra.

Giornata dedicata all’esplorazione del Mitico parco di Landmannalaugar con i suoi colori e le sue unicità (il percorso su pista sterrata prevede alcuni guadi)

Rientro in Hotel, cena e pernotto.

Dove si dorme

Area remota

La laguna glaciale di Jökulsárlón

16 settembre

Dopo colazione andremo alla cascata Seljalandsfoss (cascata liquida) dove, proteggendo bene le nostre attrezzature, si potranno effettuare scatti molto ravvicinati, quindi andremo alla cascata Skogafoss alta ben 60m.

Dopo pranzo andremo a fotografare l’area Jökulsárlón: una laguna glaciale ove si possono fotografare foche ed altri animali e dove si potrà effettuare un’escursione sui mezzi anfibi: potremo realizzare scatti tra gli iceberg che si sono staccati dal ghiacciaio che alimenta la laguna.

Dove si dorme

Laguna glaciale

17 settembre

Faremo l'alba alla laguna glaciale: per catturare luci nuove dal tramonto, torneremo per colazione.

Il viaggio continua lungo la costa sud per recarci in una zona di grande impatto paesaggistico, a strapiombo sul mare: Dyrholaey (in estate è anche zona di nidificazione dei pulcinella di mare) e sulla spiaggia di Vik, con i suoi splendidi faraglioni.

Notte nei pressi di Vik

Dove si dorme

Vik

Verso la Capitale d'Islanda

18 settembre

Rientro verso la capitale Reykjavík costeggiando splendide coste.

Pranzo lungo la strada.

Arrivo in città.

Nel Pomeriggio possibilità di effettuare un’escursione per osservare i cetacei e/o un attimo di relax alla laguna Blu.

Cena libera a Reykjavík, pernotto in città.

Dove si dorme

Reykjavik

Ultimo giorno, rientro in Italia

19 settembre

Colazione e trasferimento in aeroporto.

Imbarco per il rientro in Italia

Dove si dorme

Italia

Dati Tecnici

Partenza: 10 settembre 2019

Giorni : 10

Notti in Hotel : 9 notti

Notti in volo : nessuna

Difficoltà fotografica:

medio facile (i master vi insegneranno e saranno a vostra disposizione per qualsiasi vostra necessità in ogni momento del Workshop fotografico)

Difficoltà escursionistica:

media (percorsi brevi non faticosi, solo la giusta attenzione a come si mettono i piedi).

Standard locale delle strutture: buono

I Luoghi

I luoghi del Workshop fotografico saranno tutti luoghi più suggestivi della zona sud dell'islanda.

Andremo a esplorare durante il viaggio fotografico anche alcune zone interne come Landmannalaugar mai proposte al turismo di massa proprio per l'impossibilità di essere raggiunte senza i mezzi 4x4

Non ci faremo mancare alcune "chicche" situate nella zona ovest dell'isola.

Veramente un percorso con luoghi spettacolari non sempre raggiunti dagli altri tour.

Master e Docente

Fabio Blanco

Fabio Blanco

Il pazzo visionario

Obiettivi del Workshop Fotografico

  • Apprendere l'arte del del reportage geografico
  • Cercare e riconoscere le luci giuste, come muoversi per fotografare in luoghi nuovi.
  • Conoscere la propria attrezzatura e come usarla al meglio per questi scopi
  • Imparare le tecniche per l'uso dei filtri ottici in fase di scatto
  • Conoscere nuove tecniche e attrezzature per il viaggio fotografico

Quote e Costi

Quota fotografo : 2750 euro

Quota accompagnatore : 2490 euro (un posto disponibile)

 

Supplemento singola : 800 euro

La quota comprende:

Noleggio mezzo 4x4 con autista, benzina e chilometraggio illimitato

Assicurazione medica

Accompagnamento di fotografo professionista italiano esperto dei luoghi.

Pernottamenti con trattamento Bed & Breakfast

Attestato di partecipazione

Ad ogni partecipante sarà regalato un pacchetto di gadget di Nikon e di Photo School Travel.

La quota non comprende:

Volo da e per l’Italia

Supplemento camera singola (800€)

Pranzi e Cene

Eventuali escursioni a pagamento lungo il percorso:

es: giro su mezzo anfibio alla laguna glaciale, escursione avvistamento cetacei, ecc.

Bevande, servizio bar ed extra in genere

Tutto quanto non indicato a la quota comprende

 
Se non riesci ad essere tra i partecipanti a questo Workshop, ma non vuoi perdere altri Eventi come questo...
Iscriviti alla Newsletter
Riceverai una o -al massimo- due mail al mese che ti permetteranno di non perdere la possibilità di partecipare

Iscrizione  newsletter