Altri Eventi Importanti

Corso fotografico Lightroom 1

Scopri come posprodurre le tue foto senza perdere tempo e con efficacia.

il 7 e 8 settembre

Viaggio fotografico Islanda

Viaggio fotografico in Islanda, il cuore pulsante della Terra

dal 10 al 19 settembre 2019

Viaggio fotografico Cina settembre

Nella terra del Dragone, la Cina tra sviluppo e tradizioni contadine

dal 21 sett. al 4 ott. 2019

Viaggio fotografico Birmania Myanmar novembre

Viaggio fotografico nell’anima del Myanmar

dal 4 al 14 nov. '19

Workshop fotografico Carnevale di Venezia

Il carnevale più elegante del mondo

dal 14 al 16 febbraio 2020

Voglio rimanere aggiornato sulle vostre proposte

Viaggio Fotografico

Cina

Nella terra del Dragone, la Cina tra sviluppo e tradizioni contadine

dal 21 sett. al 4 ott. 2019

Min 5 - Max 8 partecipanti

Perchè scegliere questo Viaggio Fotografico

  • Itinerario alla sua terza partenza e ogni volta perfezionato

  • Adatto a principianti ed esperti

  • Ideato, testato e confezionato da noi

  • Due guide: guida Cinese parlante inglese e master fotografico Italiano

  • Strutture di primordine

  • Massimo 8 partecipanti al Workshop

  • Spostamenti con mezzi privati da 18 posti

Descrizione.

Photo School travel e Fotografia e Viaggi per la terza volta vi recherenno nella Cina rurale delle risaie, delle tradizioni contadine e delle etnie non ancora colpite dal processo di modernizzazione che sta trasformando le grandi città urbane.

sAbbiamo realizzato un Viaggio fotografico sorprendente ed unico solo per voi.


Esplorerete e conoscerete la Cina che nessuno è mai riuscito a raccontare, quella più nascosta e distante dalle notizie che ci arrivano, filtrate, dai mezzi di comunicazione.


L'esplorazione partirà da Shanghai e ne visiteremo i luoghi principali, dove vivremo direttamente il ritmo di crescita vertiginoso della Cina che produce e commercia: i grattaceli immensi, il traffico marittimo che solca il porto, ma anche i contrasti dei quartieri più poveri, che stanno scomparendo e dei Templi che ancora esisostono.


Ci sposteremo, con un comodo volo interno, nella Cina contadina, dove le tradizioni ancora sono vive, dove il ritmo delle stagioni ancora regola la vita delle persone.
Arriveremo nel periodo della raccolta del riso, proprio quando le immense terrazze delle montagne di Lonji si colorano d'oro e il verde dei sentieri che le delimitano crea cornici color smeraldo.


Soggiorneremo nello scenografico villaggio di Zhaoxing per due notti per cogliere gli aspetti nascosti della vita dei suoi abitanti e quella dei villaggi vicini.
Non ci faremo mancare la possibilità dormire in un villaggio Dong, dove si coltiva il the e la cui cerimonia nel servirlo è un vero e proprio orgoglio di vita.


Percorreremo le valli del fiume Li, che attraversa maestosi paesaggi montani e sulle cui acque si trovano ancora anziani pescatori con i loro cormorani addestrati.
Ma la scoperta e l'esplorazione non finiranno qui: albe e tramonti, le cui luci regalano immagini impareggiabili, saranno l'obiettivo del nostro programma.

L'esperienza, e la capacità didattica dei master di Photo School Travel, saranno messe a disposizione di chi riuscirà ad essere tra i partecipanti a questo Viaggio fotografico.


Il limite sarà solo la vostra immaginazione.

 

Dove sarai

Programma delle giornate

Verso la terra del dragone

Sabato 21 Settembre

Partiremo dall’Italia in mattinata e con il volo ed il fuso orario arriveremo sempre in mattinata del giorno successivo.

Dove si dorme

Notte in volo

Cina primo contatto

Domenica 22 Settembre

Atterraggio all`aeroporto di Shanghai in prima mattinata, disbrigo delle pratiche doganali, incontro con la nostra guida e trasferimento verso l`albergo.

Alcuni attimi di relax per riprendersi dal viaggio poi un pranzo ristoratore e presentazione del Viaggio.

Nel pomeriggio uscita per la città per conoscere gli scorci più suggestivi ed effettuare i primi scatti suggestivi.

Dopo cena andremo a realizzare dal Bound immagini della skyline, sperimentando le tecniche di scatto con l`uso del cavalletto e dei tempi lunghi.

Rientro in hotel per la notte

Dove si dorme

Shanghai

La città di Shanghai

Lunedì 23 Settembre

Giornata dedicata alla scoperta della Moderna città di Shanghai -dove sorge la “Shanghai Tower” che con i suoi 632 mt è il secondo grattacielo più alto al mondo-

con gli  antichi giardini, i suoi templi e i suoi contrasti tra antico e moderno che ancor oggi tentano di soppravvivere.

Possibilità di fare vantaggiosi acquisti fotografici, nelle ore centrali della giornata, in un enorme centro commerciale fotografico

Rientro in hotel per la notte

Dove si dorme

Shanghai

Dalla città alle campagne

Martedì 24 Settembre

Seconda uscita in prima mattinata per fotografare la città che si sveglia con le luci radenti dell`alba.

Volo nella tarda mattinata per Guilin, capitale della regione dello Guanxing

Arrivo e trasferimento con mezzo privato sino in hotel, attimo di relax per poi lezione tecnica su ciò che fotograficamente ci aspetterà i giorni successivi e quali tecniche e settaggi utilizzare per affrontarli al meglio.

Cena in città e breve uscita serale per poi rientrare in Hotel per la notte.

Dove si dorme

Guilin

I mondo rurale

Mecoledì 25 Settembre

Dopo colazione, ci sposteremo con il nostro Bus privato con 20 comodi posti -riservato agli 8 partecipanti del Workshop- verso la splendida cittadina di Zhaoxing.

Zhaoxing è un villaggio completamente ristrutturato secondo l’arte cinese rurale ed abitato dai contadini locali; ma anche ottimamente attrezzato per accogliere chi lo visita.

Arriveremo al villaggio nel primissimo pomeriggio e dopo aver preso le camere effettueremo la prima uscita fotografica: andremo alla ricerca degli anziani del villaggio e, più tardi, dei contadini che rientrano alle loro abitazioni con i cesti di vimini di ortaggi e frutta.

Dopo cena uscita fotografica notturna per fotografare, dall’alto della collina, lo splendido colpo docchio del villaggio illuminato dalle luci che di notte lo rendono unico.

Rientro in hotel per la notte.

Dove si dorme

Zhaoxing

Antichi villaggi e tradizioni

Giovedì 26 Settembre

La mattina, molto presto, usciremo alla ricerca delle prime scene di vita rurale e a scoprire come la popolazione locale si appresta a vivere la giornata lavorativa.

Dopo colazione, o nel pomeriggio, prenderemo il nostro Bus privato per esplorare le campagne circostanti e gli altri villaggi che popolano questo territorio montano. A seconda degli orari è prevista un’altra sessione di didattica, con visione delle foto scattate fino a quel momento, per potervi dare la possibilità di apprendere il miglior approccio e modo realizzativo per costruire tecnicamente e artisticamente il vostro reportage.

Dove si dorme

Zhaoxing

L'etnia Dong e il magico The

Venerdì 27 Settembre

Chi vorrà potrà sfruttare, con il master, una seconda opportunità per effettuare un breve giro per il villaggio alla mattina ricercando volti e scene inedite per completare la vostra personale visione di ciò che vi ha più colpito.

Dopo colazione ci sposteremo in un’altra zona. Vi porteremo alla scoperta del villaggio abitato dell’etnia Dong, chiamato Cheng Yang da Zhai, famoso per un magnifico ponte in legno chiamato “ponte del vento”” . L’etnia Dong è famosa per la coltivazione del The. Andremo quindi alla ricerca delle tradizioni, di questa popolazione, legate al mondo del The, dalla raccolta alla tradizionale cerimonia di preparazione: ovviamente, dopo averne fotografato l’anima, lo berremo anche!

Attenzione è prevista anche un’uscita notturna di reportage, tra i vicoli del villaggio, con alcuni abitanti del luogo ed il capo villaggio che ci accompagneranno indossando, in nostro onore, abiti tradizionali (vista la difficoltà dell’organizzazione non possiamo però garantirne lo svolgimento).

Dove si dorme

Cheng Yang da Zhai

Verso le terrazze, l'etnia Yao

Sabato 28 Settembre

La mattina successiva dopo colazione una seconda uscita all’alba e poi, sempre con il nostro bus privato con autista e guide, ci dirigeremo verso Lonji per conoscere e scoprire la più grande tradizione cinese: la coltivazione del riso.

Lungo la strada ci fermeremo anche al villaggio Huangluo dove vive l’etnia Yao, famosa perché le donne non tagliano mai i capelli (possono solo una volta nella vita, al matrimonio, per donarli allo sposo) e li portano lunghissimi: anche più di due metri!

Dopo una sessione fotografica per valorizzare questa loro tradizione ci dirigeremo verso la nostra meta finale della giornata: le magnifiche terrazze di riso di Lonji.

Qui il nostro hotel si trova nel cuore delle coltivazioni e sarà un’ottima base per le nostre esplorazioni fotografiche. Essendo l’hotel non raggiungibile dai mezzi di trasporto l’organizzazione ha già previsto e compreso l’uso di portantini per trasportare i bagagli in hotel (vi ricordo che si tratta di terrazzamenti di riso, quindi montagna).

Dove si dorme

Lonji

Montagne e risaie

Domenica 29 Settembre

Giorno interamente dedicato a fotografare la vita che si svolge tradizionalmente nei villaggi contadini dedicati ancora alla coltivazione del riso in montagna.

Noi arriveremo in concomitanza con la raccolta del riso, quando le terrazze saranno color dell’oro ed il verde rigoglioso delle montagne che le circondano creerà bellissimi scenari che starà a voi sfruttare secondo la vostra creatività.

In questi giorni ovviamente vedremo diverse zone di questi immensi terrazzamenti che occupano intere montagne. Non mancheranno albe e tramonti suggestivi.

Dove si dorme

Lonji

Verso un mondo incantato

Lunedì 30 Settembre

In questa giornata ci recheremo oltre Guilin, verso le montagne di Xianggong Shan.

Qui saremo accolti da panorami unici al mondo, effettueremo scatti a luoghi suggestivi ed evocativi, location di svariati film (come il drammatico e romantico “Il velo dipinto” con Edward Norton): famosi appunto per la loro fotografia.

Dove si dorme

Xianggong Shan

La valle incantata

Martedì 1 Ottobre

Dopo un tramonto ed un’alba tra questi splendidi scenari (vi faranno stare a bocca aperta, ne siamo sicuri) ci sposteremo, non molto distante, per far base a Yangshuo dove esploreremo i luoghi tipici della cultura contadina cinese, alla ricerca delle case antiche ancora abitate, per narrare con le nostre fotografie la vita della popolazione che le abitano: i contadini ed i pescatori del “Fiume Li”

NB. è prevista anche una sessione fotografica sul fiume insieme agli anziani pescatori con i cormorani.

Dove si dorme

Yangshuo

Lo scorrere del fiume

Mercoledì 2 Ottobre

Intera giornata dedicata all’esplorazione del territorio solcato del suggestivo Fiume Li, anche con l’utilizzo di imbarcazioni per realizzare un reportage da ogni punto di vista!

Dove si dorme

Yangshuo

Ritorno al moderno

Giovedì 3 Ottobre

Rientro a Shangai con volo interno, eventuale ultima uscita per la moderna città nel tardo pomeriggio.

Dove si dorme

Shanghai

Con le card piene di belle foto

Sabato 4 Ottobre

Notte in volo e rientro in Italia

Dove si dorme

Notte in volo

Dati Tecnici

Partenza:

sabato 21 settembre 2019

Giorni : 14

Notti in Hotel : 12 notti

Notti in volo : 1

Difficoltà fotografica:

- Medio/facile

  (non sono necessarie particolari tecniche o attrezzature)

Difficoltà escursionistiche:

- Medio/facile

 

I Luoghi

  • La metropoli di Shanghai

  • La provincia dello Guangxi

- Zhaoxing

- Lonji

- Cheng Yang da Zhai

- Xianggong Shan

- Yangshuo

- Fiume Li

Master e Docente

Fabio Blanco

Fabio Blanco

Il pazzo visionario

Obiettivi del Workshop Fotografico